Brigata Garden 4 (lunedì 8/8/2016)

2016-08-08 brigata garden 4

Contro la calura estiva!

BRIGATA GARDEN 4
* nel cortile
* relax
* drink
* aperitivo

Lunedì 8 agosto 2016
Dalle 18 alle 23
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola

HAVE SEX,
HATE SEXISM

_____________________________________________
Rispetta il tuo cane, lascialo a casa
Ingresso con tessera annuale
Il csa Brigata 36 è uno spazio sociale autogestito e antifascista
FB: Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Raccolta cibo per chi lotta a Ventimiglia

Riceviamo e inoltriamo da Imola Antifascista

campeggio ventimiglia

A Ventimiglia la repressione della polizia e le pressioni della connivente Croce Rossa (CRI) stanno creando un clima di abusi, fame e condizioni di vita poco dignitose. Ai/alle migranti in transito non è permesso nè attraversare il confine nè scegliere di autogestirsi in un campo informale senza dipendere da nessuna associazione o istituzione.

O il campo governativo o sgomberi e deportazioni coatte.

Ormai però è noto a tutti come la CRI sia strettamente connessa col sistema di deportazioni, che non fa altro che rimbalzare in sud Italia le persone che arrivano a Ventimiglia, in un inutile e ingiusto ping pong.

Vogliamo portare il nostro supporto a chi sta lottando al confine e lo facciamo lanciando una RACCOLTA CIBO (diventato strumento di ricatto primario da parte della CRI) e un invito a partecipare numerosi/e al CAMPEGGIO SENZA FRONTIERE che si terrà a Ventimiglia dal 5 al 10 agosto.

Potete portare CIBO NON DETERIORABILE al csa Brigata 36 a Imola in via Riccione 4 a partire dalle ore 19 e fino alle 22 di giovedì 4 agosto.

Inoltre, se volete fare una DONAZIONE (bastano anche solo pochi euro per sostenere i/le migranti), vi lasciamo il seguente codice IBAN: IT49E0359901899050188530555 intestato a Associazione Freespot, Banca Etica.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Brigata Garden 3 (venerdì 22/7/2016)

2016-07-22 brigata garden 3

Contro la calura estiva!
Contro spaccio e proibizionismo!

BRIGATA GARDEN 3
* nel cortile
* relax
* drink
* aperitivo

Venerdì 22 luglio 2016
Dalle 18 alle 22
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola

La legislazione italiana sulla cannabis finora ha aumentato il fatturato di una sola azienda italiana: LA MAFIA.
La cultura del proibizionismo negli anni ha prodotto soltanto repressione poliziesca, mancanza di informazione corretta sull’argomento e arricchimento delle mafie che da decenni lucrano sullo spaccio.

L’evento è benefit per lo Sportello Antisfratto Imola!!
_____________________________________________
Rispetta il tuo cane, lascialo a casa
Ingresso con tessera annuale
Il csa Brigata 36 è uno spazio sociale autogestito e antifascista
FB: Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Rotten River Camp 2016 (venerdì e sabato 15-16/7/2016)

Venerdì 15/7 e sabato 16/7 Imola Antifascista parteciperà con un ricco banchetto pieno di robe interessanti al ROTTEN RIVER CAMP 2016 a La Buca di Castel del Rio!

Inoltre chiunque voglia portare il proprio banchetto può contattare direttamente gli organizzatori della Kaizoku Records!

2016-07-15&16 rotten river camp

Venerdì 15 dalle 21:00
Plakkaggio: Heavy Metal OI! da Colleferro
Azione Diretta: OI! da Perugia
Diario di Bordo: Street ‪#‎Punk‬ Puglia-Romagna
SquilibrioS: Punk-Rock da Forli
Dalle 2:00
– Dj Set Internazionale Trash Ribelle : il meglio del peggio della ‪#‎Disco‬ ‪#‎Trash‬, da Bologna con furore
+++++++++++++++++++++++++++++++
Sabato 16 dalle 19:00
Kaizoku Records War: spazio alle giovini band DOP dei Metropolitics, Hawkings Can Walk e Wasaber che si sfideranno a colpi di cannone… emmm no… di note, per contendersi l’ambito premio di una produzione Kaizoku !!!
+++++++++++++++++++++++++++++++
Dalle 21:00
ASHPIPE: Ska-Punk-Crazy Violyn da Pavia-Voghera-Volpedo
– Tullamore Celtic-Punk: Celtic-Punk da Pavia
Zona Popolare: Street Punk dalla Bolognina
+ Guest
Dalle 2:00
Dj Set ‪#‎Ska‬ ‪#‎Reggae‬ ‪#‎Roots‬ by Fabio Red Rossi

+++++++++++++++++++++++++++++++
INGRESSO LIBERO
FIUME BALNEABILE (Paradiso con gente da inferno)
‪#‎CAMPEGGIO‬ CON SERVIZI 2 GIORNI 10 EURO
‪#‎Birra‬ artigianale Kaizoku Production, crescioni e piade artigianali cotte sul momento !!!!!!
Altre news e attività succulenti sono in programma: seguiteci!

+++++++++++++++++++++++++++++++
COME ARRIVARE:
– IN TRENO + AUTOBUS: dalla stazione dei treni di imola prendere la linea 44 per CASTEL DEL RIO
consultare il seguente link per gli orari.
http://www.tper.it/content/linea-44-castel-del-rio-pedagna-ospedale-nuovo-stazione-grieco-poste
– IN AUTO: dall’uscita del casello di Imola imboccare strada statale Selice e seguire le indicazioni per FIRENZE fino ad uscire da Imola imboccando la strada SP14 “MONTANARA” (chiedete a un popolano se vi siete persi) Proseguire SEMPRE DRITTO superando i paesi di LINARO, PONTICELLI, FABBRICA, CASAL FIUMANESE, BORGO TOSSIGANO, FONTANELICE. Dopo 30 minuti di stupendi calanchi siete a CASTEL DEL RIO, proseguite sempre dritto per la MONTANARA superando la ROCCA (sulla destra) e tutto il paese , dopo un paio di km arriverete su un PONTE ROSSO abbastanza lungo ,appena finito il ponte SUBITO sulla sinistra troverete le indicazioni “LA BUCA AI CONFINI DEL MONDO” (e beeh) scenderete giù per la strada e sarate arrivati !!!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Brigata Garden 2 (venerdì 8/7/2016)

2016-07-08 brigata garden 2

Contro la calura estiva!
Contro il precariato!

BRIGATA GARDEN 2
* nel cortile
* relax
* drink
* aperitivo

Venerdì 8 luglio 2016
Dalle 18 alle 22
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola

Mentre il ministro del lavoro Poletti sarà ospite alla festa del PD, noi non dimentichiamo l’ulteriore precarizzazione e sfruttamento delle vite introdotte dal Jobs Act del duo Poletti-Renzi e l’abbandono dei lavoratori e delle lavoratrici licenziati dalle aziende e dalle cooperative fallite o ridimensionate negli ultimi anni nell’imolese.
NO JOBS ACT – NO POLETTI

_____________________________________________
Rispetta il tuo cane, lascialo a casa
Ingresso con tessera annuale
Il csa Brigata 36 è uno spazio sociale autogestito e antifascista
FB: Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

RISCHIO SFRATTI DALLE CASE POPOLARI !

Riceviamo e pubblichiamo dallo Sportello Antisfratto Imola

logo sportello antisfratto imola + sloganRISCHIO SFRATTI DALLE CASE POPOLARI !
La precarietà lavorativa e l’emergenza abitativa aumentano…

SOLUZIONE INTELLIGENTE:
• aumentare il numero di case popolari attraverso il riutilizzo dello sfitto e l’autorecupero
• proporre un canone che sia davvero calmierato (almeno la metà di quello proposto adesso)

… E INVECE… SOLUZIONE PROPOSTA DALLA GIUNTA REGIONALE E APPOGGIATA DAL VICESINDACO VISANI:
• sfrattare dalle case popolari per far spazio ad altre persone
• vendere le case popolari riducendo ulteriormente il già esiguo patrimonio immobiliare

NON RESTARE A GUARDARE MENTRE SI MANGIANO I TUOI DIRITTI!

Sportello Antisfratto Imola

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

CONTRO IL TURN OVER, PER IL DIRITTO ALLA CASA!

Riceviamo e inoltriamo il comunicato dello Sportello Antisfratto Imola

_________________________________________________________________________

CONTRO IL TURN OVER, PER IL DIRITTO ALLA CASA!

È cominciata in Regione la discussione della riforma dei criteri di accesso e permanenza nelle case popolari.

Le intenzioni della giunta a guida PD, assecondate a livello locale anche dall’assessore alla casa Visani, sono chiare: abbassamento della soglia ISEE entro la quale si ha diritto a rimanere nella casa popolare da 34.000 € a 24.000 € (un taglio del 30%!) e rimodulazione del calcolo del canone di affitto sempre più sbilanciato sulla tipologia di alloggio che sulle reali capacità economiche degli inquilini.

NON SI PUÒ GARANTIRE IL DIRITTO ALLA CASA POPOLARE TOGLIENDOLA A CHI CE L’HA GIÀ!

Le soluzioni all’emergenza abitativa non possono passare dal fomentare l’ennesima guerra tra poveri e meno poveri! Basterebbe semplicemente:

  1. Smettere di svendere il patrimonio delle case popolari, così non c’è poi bisogno di sfrattare chi già ci abita! Invece il Comune di Imola ha già in mente vendite per i prossimi due anni e addirittura la vendita complessiva nel tempo di quasi 200 alloggi popolari, oltre il 20% delle case popolari, come dichiarato nel Piano delle alienazioni allegato al Bilancio.
  2. Aumentare il numero di case popolari!
  3. Puntare sull’autorecupero e sul riutilizzo dello sfitto! Ci sono centinaia di case vuote solo a Imola e la soluzione che propone il PD è continuare a sfrattare?!

Una volta approvata la riforma si rischieranno oltre 1.650 sfratti in regione, quanti ce ne saranno a Imola?

L’abbiamo già chiesto più volte pubblicamente, ma Visani non ha mai fornito dati pubblici. Eppure dovrebbe essere a conoscenza della situazione. Non vuole rispondere a questa semplice domanda per semplice incompetenza e/o per indifferenza al proprio mandato?

Lo Sportello Antisfratto Imola si mobiliterà per contrastare questo ennesimo attacco ai diritti, che va di pari passo con i regali fatti alle banche per pignorare più facilmente le case a chi fatica a pagare il mutuo e con la cronica inadeguatezza delle soluzioni proposte a chi ogni giorno rischia lo sfratto!

Sportello Antisfratto Imola

logo sportello antisfratto imola + slogan

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

NON C’E’ BISOGNO DI ESSERE LA CAUSA PER DIFENDERE LA CAUSA!

È con frocissimo orgoglio che il csa Brigata36 aderisce e vi invita anche quest’anno all’Onda Pride 2016. Una manifestazione che rivendica i diritti LGBTQI: lotta di liberazione e affermazione delle libertà individuali, degli orientamenti sessuali e dei corpi.

Quest’anno l’Italia ha introdotto le unioni civili, sebbene con vergognoso ritardo rispetto al resto dell’occidente. Nonostante venga spacciata per una legge che garantisce i diritti di ogni persona, nella realtà continua a discriminare e non riconosce le cosiddette “diversità”.

Proprio alla luce della strage di Orlando, alla conseguente strumentalizzazione razzista delle destre e all’indifferenza di molti, ribadiamo con ancora più orgoglio che la norma eterosessuale non ci interessa e che il diritto di amare è universale e deve essere riconosciuto come tale.

Noi streghe sovversive, checche profumate, froci piumati, pompinare rosse, mostri transgender glitterati rivendichiamo la libertà di relazionarci in qualsiasi posizione, forma e colore contro ogni categorizzazione, costruendo relazioni arcobaleno e cavalcando delfinocorni alati.

VENITE TUTT*, PER VENIRE OVUNQUE!
Sempre con amore, Brigata 36

___________________________________
Gli appuntamenti:
> Venerdì 24/6 ore 18 Brigayta Garden
> Sabato 25/6 ore 15 Bologna Pride 25 Giugno 2016 // Pride Libera Tutt*

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Brigayta Garden (venerdì 24/6/2016)

2016-06-24 brigayta garden

Contro la calura estiva!
Contro omofobia e sessismo!

BRIGAYTA GARDEN
* nel cortile
* relax
* drink
* aperitivo
* gender special guest

Venerdì 24 giugno 2016
Dalle 18 alle 22
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola

In solidarietà con le vittime della strage di Orlando e contro ogni forma di sessismo e omofobia!

Aspettando il Bologna Pride del 25 giugno 2016 (ore 15 – parco del Cavaticcio): prepariamoci con cartelli e striscioni!

____________________________________________________________

NON C’E’ BISOGNO DI ESSERE LA CAUSA PER DIFENDERE LA CAUSA!

È con frocissimo orgoglio che il csa Brigata36 aderisce e vi invita anche quest’anno all’Onda Pride 2016. Una manifestazione che rivendica i diritti LGBTQI: lotta di liberazione e affermazione delle libertà individuali, degli orientamenti sessuali e dei corpi.

Quest’anno l’Italia ha introdotto le unioni civili, sebbene con vergognoso ritardo rispetto al resto dell’occidente. Nonostante venga spacciata per una legge che garantisce i diritti di ogni persona, nella realtà continua a discriminare e non riconosce le cosiddette “diversità”.

Proprio alla luce della strage di Orlando, alla conseguente strumentalizzazione razzista delle destre e all’indifferenza di molti, ribadiamo con ancora più orgoglio che la norma eterosessuale non ci interessa e che il diritto di amare è universale e deve essere riconosciuto come tale.

Noi streghe sovversive, checche profumate, froci piumati, pompinare rosse, mostri transgender glitterati rivendichiamo la libertà di relazionarci in qualsiasi posizione, forma e colore contro ogni categorizzazione, costruendo relazioni arcobaleno e cavalcando delfinocorni alati.

VENITE TUTT*, PER VENIRE OVUNQUE!
Sempre con amore, Brigata 36

____________________________________________________________
Rispetta il tuo cane, lascialo a casa
Ingresso con tessera annuale
Il csa Brigata 36 è uno spazio sociale autogestito e antifascista
FB: Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Il sessismo fa schifo!

A seguito della morte di Buonanno sono arrivate critiche di “caduta di stile” da parte del segretario della Lega Nord imolese Casalini rivolte ad alcuni post apparsi su facebook.

Ciò ha portato ad un accanimento di militanti e simpatizzanti della Lega Nord in particolare su una ragazza, che è degenerato in breve tempo in centinaia di commenti sessisti, minacce e altre volgarità e provocazioni sconfinate nella creazione di una pagina su facebook dal vergognoso titolo “[nome e cognome della ragazza] la pompinara rossa di Bologna”.

Abbiamo raccolto alcune delle centinaia di questi commenti dalle bacheche di Casalini, della Lega Nord Imola, di Salvini e della pagina offensiva creata apposta dai simpatizzanti della Lega Nord.

I leghisti dovrebbero imparare che il rispetto non è un atto dovuto, e che chi per primo specula sulla pelle delle persone, dai migranti agli italiani, e quotidianamente offende e umilia donne e gay, sarà trattato con lo stesso disprezzo.

Aggredire con insulti sessisti e razzisti e con modalità da “branco” una ragazza ridotta ad oggetto sessuale ci conferma nuovamente che la “caduta di stile”, per l’ennesima volta, l’hanno fatta loro.

123

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •