l’acqua del sindaco? Il bicchiere è mezzo vuoto (38%!)

acqua pubblica

Votato in consiglio comunale a Imola il sì alla riduzione della quota azionaria pubblica di Hera dal 51% al 38%: un piccolo passo verso la privatizzazione di un servizio pubblico, un grande passo (l’ennesimo) del PD e dei suoi alleati in consiglio comunale verso il ridicolo e lontano dalle motivazioni dei
referendum del 2011 che avevano ipocritamente sostenuto.

Oggi come nel 2011 a favore dell’ACQUA PUBBLICA !

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *