Osservanza: meglio occupata che abbandonata!

Osservanza: meglio occupata che abbandonata
PD, SEL e Fornace Viva hanno scritto un comunicato a tre parlando dell’Osservanza come “spazio per il futuro della città”.
Anche questo comunicato può finire nel cestino della spazzatura, insieme a tutti gli altri proclami che sono stati fatti dalle istituzioni negli ultimi 20 anni.
Già nel 2001 il Collettivo Studentesco di Imola con tant* altr* ragazz* aveva provato a dare nuova vita all’Osservanza, con l’unico mezzo a loro disposizione nei confronti di un’Amministrazione ieri come oggi chiusa e immobile, ovvero quello dell’occupazione.
Sono passati 14 anni e il vuoto lasciato dalla repressione dello sgombero continua a rimanere, sia negli spazi dell’Osservanza come nelle parole dei politici della maggioranza.
csa Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *