Archivi categoria: Eventi

Presentazione ACAD e serata antirepressione (venerdì 13/12/2013)

13dicembre acad

Presentazione ACAD + proiezione di “MI CHIAMO MASSIMO E CHIEDO GIUSTIZIA” + incontro con Filippo Narducci
https://www.facebook.com/AcadOnlus

ore 20:
aperitivo antirepressivo!
dalle 21:
presentazione di “ACAD – Associazione Contro gli Abusi in Divisa”, proiezione del documentario “Mi chiamo Massimo e chiedo giustizia” di Dario Tepedino sul caso di Massimo Casalnuovo, morto cadendo dallo scooter in circostanze ancora non chiarite ad un posto di blocco dei carabinieri, proiezione del video sul pestaggio del cesenate Filippo Narducci, che ci racconterà cosa gli è accaduto

[CAMBIO PROGRAMMA]
il concerto con Oss! e Ludd Rising non ci sarà causa annullamento del loro tour!

ingresso con tessera Brigata 36

QUANDO C’ERA IL FUTURO – presentazione con Daniele Barbieri (domenica 08/12/2013)

8dicembre

ore 20.30

… in un remoto futuro, in un centro sociale lontano lontano…

Presentazione del libro:
“QUANDO C’ERA IL FUTURO
Tracce pedagogiche nella fantascienza”
Presentazione con l’autore Daniele Barbieri del libro scritto insieme a Raffaele Mantegazza

La fantascienza inventa mondi, crea forme di vita, mette in scena futuri possibili; anche l’educazione è un’attività che crea futuro per gli esseri umani. Porre a contatto questi due campi del sapere può essere una sfida interessante. Pensando l’educazione come sfida utopica per mettere al mondo esseri umani che provino a cambiare il mondo, questo testo interroga il genere letterario proprio di Asimov, Dick, Le Guin, Simak e tanti altri proprio nelle sue declinazioni più prossime alla politica e all’utopia. La grande narrativa fantascientifica nei suoi temi più rilevanti (il rapporto con il tempo, l’ecologia, le relazioni di genere, gli esseri artificiali e robotici, il gioco delle generazioni e altri) ci aiuta infatti a trattare argomenti che ritroviamo in modo potente nelle riflessioni pedagogiche. Ne nasce una vera e propria “doppia lettura” che affianca all’analisi letteraria e storica (Barbieri) una sottolineatura pedagogica (Mantegazza), nell’ottica di quella contaminazione tra generi e saperi.

durante la serata
LETTURE
e l’inquietante presenza
dell’ALIENOMETRO!

ingresso con tessera Brigata 36
(è concessa l’entrata agli alieni anche se non accompagnati)
imperdibile!

CONCERTO BENEFIT PER IL COORDINAMENTO NO CMC (domenica 01/12/2013)

1dicembre nocmc

CONCERTO BENEFIT PER IL COORDINAMENTO NO CMC
http://www.nocmc.tk/
Il coordinamento nasce dall’unione di singoli, che al suo interno continuano ad essere importanti in quanto tali, con la volontà di opporsi, tramite informazioni e proteste pratiche, alla devastazione portata avanti da oltre un secolo dalla multinazionale CMC.

dalle ore 14:00 e fino a sera
sul palco in ordinedi scaletta:

SELF JUSTICE
Imola Hc Thrash Death Grind reunion (https://www.facebook.com/pages/Self-Justice/117416338335194)

TURN AGAINST
Comacchio bomba-a-mano punk hardcore  (https://www.facebook.com/pages/Turn-against/159732460737824)

DISORDINE
punk HC lacustre since 2004 da Bergamo (http://disordinehc.blogspot.it/)

ESSERE
Milano militant hardcore (https://www.facebook.com/ESSEREHC)

R F T
Milano oldschool HC dal 1999 (http://www.rft-hardcore.com/)

LETORMENTA
HC earth-power leggenda da Forlì (http://letormenta.wordpress.com/)

ATTRITO
Trento HC master (http://attritohc.altervista.org/blog/)

Durante la giornata:

> Proiezioni video
> Mostra No CMC
> presentazione del Coordinamento NO CMC e del DOSSIER CMC

Per tutta la giornata leccornie vegan e distro!!

rispetta il tuo cane lascialo a casa
no vetro no fasci no rompiscatole