GRAN FESTAZZA DOPO UN ANNO DI BRIGATA 36 (domenica 05/01/2014)

5gennaio

Siete invitati/e al compleanno della piccola Brigata Trentasei; Brigata ha solo un anno ma scalcia già forte e non intende stare zitta.

Un anno di iniziative, fatiche, bella gente, concerti, riunioni, socialità… è ora di festeggiare il 1° anno di vita!
Dalle 21:
– briganti e brigantesse party
– happy hour 22-23
– torneo di biliardino
– brindisi alla mezzanotte

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Serata antispecista con Essere Animali e la partecipazione di Bio Green Food (sabato 04/01/2014)

4gennaio ore20

Primo evento del 2014 al csa Brigata 36 a Imola!!

Il 4 gennaio dalle ore 20:

Serata antispecista con la presentazione dell’associazione ESSERE ANIMALI e la partecipazione di BIO GREEN FOOD

Essere Animali è un’associazione no profit che promuove attraverso la sensibilizzazione e il coinvolgimento delle persone un cambiamento culturale, sociale e politico volto a superare tutte le forme di sfruttamento nei confronti degli animali.
Investigazioni, azioni di salvataggio, campagne di educazione ed informazione sono le basi del nostro attivismo per cui ogni giorno ci impegnaimo concretamente.

Bio Green Food
“Fa che il cibo sia gioia per il tuo palato,
medicina per il tuo corpo
e balsamo per il tuo spirito”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

NINE ELEVEN (F) + LA PROSPETTIVA + SLANDER + HANNYA (venerdì 27/12/2013)

27dicembre

VENERDI’ 27 DICEMBRE
ore 21.30

Wraith Agency e Brigata Trentasei sono lieti di presentare i Nine Eleven, punk hardcore band francese che può benissimo essere descritta con una sola parola: ATTITUDINE. Una band senza compromessi, contro le multinazionali, gli sponsor, i brand e tutto ciò che ha rischiato di trasformare il punk in moda e showbiz.
A supportarli per tutto il minitour italiano i neonati Slander, band hardcore punk veneta; ad aprire, la coppia di eroi locali La Prospettiva e Hannya.

► NINE ELEVEN (F)
www.facebook.com/pages/Nine-Eleven/61752081753

► LA PROSPETTIVA
https://www.facebook.com/la.prospettiva

► SLANDER
www.facebook.com/slanderhc

► HANNYA
https://www.facebook.com/Hannyaband

CSA Brigata 36
via Riccione, 4 – Imola (BO)
https://www.facebook.com/brigata36

INGRESSO RISERVATO AI SOCI – TESSERAMENTO IN LOCO 3€

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Incontro a Faenza con Saverio Ferrari su fascismi e neo-fascismi (sabato 21/12/2013)

Riceviamo e inoltriamo un’importante iniziativa che si svolge dopo che due settimane fa al giornalista e scrittore Saverio Ferrari è stato impedito di parlare ad un convegno a Faenza dietro minacce di Forza Nuova…

Faenza – SABATO 21 DICEMBRE
dalle ore 9:30 alle 12:00
Sala Laderchi
v. Laderchi 3/A

CHIACCHERATA con SAVERIO FERRARI
SU FASCISMI e NEO-FASCISMI

21dicmbre_web

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Comunicato sul piano per affrontare la neve a Imola

Il Movimento 5 Stelle imolese ha di recente avanzato una mozione, approvata quasi all’unanimità dal consiglio comunale, per proporre a residenti disoccupati e cassintegrati il servizio di pulizia strade dalla neve.
Una proposta apparentemente lodevole. Peccato che non preveda alcuna modalità di retribuzione per chi effettui il lavoro.
Se si trattasse effettivamente di un lavoro non retribuito questo modo di affrontare disoccupazione e cassintegrazione sarebbe veramente pericoloso, perché non considererebbe gli ammortizzatori sociali come diritti, ma come motivo di debito verso la società.
Sarebbe assurdo che il Comune approfittasse del disagio delle persone per ottenere manodopera gratuita, spacciandola per solidarietà. Riteniamo che sarebbe gravissimo considerare le persone più colpite dalla crisi, e per questo beneficiarie degli ammortizzatori sociali, come un peso per la comunità. Una pubblica istituzione non dovrebbe permettersi di lanciare simili messaggi.
Auspichiamo un’equa retribuzione per chi effettuerà questo servizio, altrimenti richiediamo un passo indietro da parte dell’amministrazione comunale.

c.s.a. Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

ANTINATALE 2013 > MORETTI BOIS + ANONIMA ALCOOLISTI (martedì 24/12/2013)

24dicembre antinatale a4

Babbo Natale c’è
l’albero illuminato c’è
ci stanno pure i ricchi doni
che volete di più??

dalle ore 22 al Brigata 36

MORETTI BOIS
storica reunion!!
antiberluska-punk > imola

ANONIMA ALCOOLISTI
sbronzo panc roc > imola

durante lo show
grandi sorprese ed effetti speciali!

invitate amici e parenti!
ingresso con tessera
rispetta il tuo cane, lascialo a casa

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Programma di dicembre 2013 (AGGIORNATO AL 13 DICEMBRE!)

the december brigata massacre v6

THE DECEMBER BRIGATA MASSACRE

il modo migliore di aspettare il 2014!
(attenti alle novità!)

Domenica 1/12 ore 14
Benefit NO CMC: presentazione del Coordinamento NO CMC, video e opuscoli, concerto con LeTormenta + Attrito + RFT + Essere + Turn Against + Disordine + Self Justice

Sabato 7/12 ore 21
Live con: The End At The Beginning + Defallen Prophecy + Next Time Mr.Fox + New Year’s Eve

Domenica 8/12 ore 20.30
Presentazione del libro “Quando c’era il futuro” con l’autore Daniele Barbieri, accompagnamento di letture dal futuro e l’alienometro

Venerdì 13/12 ore 20
Presentazione di ACAD Associazione Contro gli Abusi in Divisa, proiezione del documentario “Mi chiamo Massimo e chiedo giustizia” e la testimonianza di Filippo Narducci

Sabato 14/12 ore 21
Live con: Il Capro + Herba Mate + Elephant On Onyx + Psycho Fellowship

Domenica 15/12 ore 19.30
Bat Brigade: Una notte più buia delle altre quella del 15 dicembre al Brigata 36, in collaborazione con ..Gothic World..

Giovedì 19/12 dalle 17 alle 22
Distribuzione agrumi della rete SOS ROSARNO: invitiamo chiunque fosse interessato/a ad acquistare gli agrumi biologici e solidali a contattarci entro l’11 dicembre per ordinare una cassetta di arance, limoni, mandarini o clementine! Mail: spaziosocialeimola@libero.it; FB: Brigata Trentasei; telefono: Lorenzo, 3386392154

Venerdì 20/12 ore 21
((( Merry Grindmas ))) Live con Jesus Ain’t In Poland + Sposa In Alto Mare + Diorrhea + Grumo + Humus

Sabato 21/12 ore 21
Live con: Human Improvement Process + Dementia Senex + Crawling Chaos + Mass Obliteration

Domenica 22/12 ore 21
Apertura domenicale

Martedì 24/12 ore 22
ANTINATALE 2013 con Moretti Bois (storica reunion!) & Anonima Alcoolisti

Venerdì 27/12 ore 21.30
concerto con Nine Eleven (dalla Francia) + Slander + La Prospettiva + Hannya

Lunedì 30/12 ore 21
live con MoRkObOt + She’s Mad on Dancing

ogni giovedì dalle 21.30 riunione del Brigata Trentasei

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Comunicato sul picchetto antisfratto di martedì 10/12/2013

Stamattina, 10 dicembre 2013, il C.S.A. Brigata 36 e il sindacato AS.I.A.-U.S.B. con il supporto del  Network Antagonista Imolese, dell’Associazione Trama di Terre e di altre persone sentitesi coinvolte, hanno presidiato davanti all’abitazione di una famiglia sotto sfratto in Piazza del Duomo, 4. L’abitazione, di proprietà della Diocesi di Imola, è in condizioni malsane, con le pareti completamente annerite dalla muffa. Anche se siamo stupiti/e che la Diocesi alloggi le persone in case del genere, comprendiamo perfettamente che molte famiglie accettino simili condizioni pur di non rimanere senza un tetto.

Il picchetto era finalizzato ad evitare l’esecuzione dello sfratto che, grazie alla presenza di una ventina di persone solidali, è stato rinviato a fine gennaio.

Naturalmente l’obiettivo di noi presenti non era il rinvio: quello che vogliamo è far sì che la famiglia abbia una soluzione abitativa non precaria, dignitosa, senza che il loro nucleo familiare venga necessariamente diviso.

La soluzione prospettata dalle istituzioni è, come sempre la medesima, ossia sistemare per un periodo limitato madre e bambini presso una struttura e lasciare il padre abbandonato a se stesso.

Ci chiediamo perché delle persone debbano ritrovarsi in mezzo alla strada oppure sballottate tra una struttura e l’altra quando a Imola ci sono più di cento case comunali sfitte, vuote e pronte per essere abitate.

La questione abitativa è pressante, infatti, anche nel nostro comune, la chiusura di numerose aziende, la crisi economica e l’aumento degli affitti in seguito alla liberalizzazione degli stessi, ha messo in ginocchio moltissime persone. Recentemente l’ACER ha costruito in zona Montericco una palazzina con alloggi popolari e nel totale silenzio e disinteresse dell’amministrazione comunale, ne ha messi in vendita una parte. Dunque è più importante lucrare sui diritti fondamentali delle persone, come quello all’abitare, piuttosto che garantire che tutti/e abbiano un tetto sulla testa.

Se la crisi economica rende la nostra vita sempre più difficile, le istituzioni la distruggono letteralmente: davanti ad amministrazioni locali e nazionali prive della volontà stessa di bloccare gli sfratti e predisporre fondi a sostegno delle politiche abitative, saremo sempre più persone a perdere i nostri diritti basilari.

Ci stiamo organizzando per schierarci a fianco di chi è minacciato/a dagli sfratti con ogni metodo di lotta, rivolgendoci direttamente all’amministrazione comunale affinché si assuma la responsabilità che il proprio ruolo le impone.

c.s.a. Brigata 36

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •