Archivi tag: contrasto

“Nell’occhio del ciclone” & concerto con Tear Me Down + Affluente + Contrasto + Ludd + Hobophobic

2 aprile 2016_web
SABATO 2 APRILE 2016

CSA BRIGATA 36
via Riccione n.4, Imola (BO)

LA RESISTENZA CURDA TRA GUERRA E RIVOLUZIONE
PUNK HC BENEFIT

Ore 18.00
Presentazione del libro “NELL’OCCHIO DEL CICLONE. La Resistenza curda tra guerra e rivoluzione” (Tabor edizioni, dic.’14).
Proiezioni video e chiacchierata con l’autore DANIELE PEPINO.

La guerriglia del PKK e la rivoluzione del Rojava, il conflitto con lo Stato Islamico e la lotta di liberazione delle donne, il confederalismo democratico e la guerra contro il governo turco. Scenari e prospettive di un processo rivoluzionario che sta mettendo in discussione l’intero assetto mediorientale.

Ore 20.30
Cena benefit a cura del Vascello Vegano per lo spazio libertario “Sole e Baleno” di Cesena

Ore 22.30 circa
CONCERTO PUNK HC ALLA VECCHIA MANIERA
BENEFIT PER LA POPOLAZIONE CURDA IN LOTTA

Con questa scaletta:
HOBOPHOBIC (hardcore punk Taranto)
LUDD (hardcore Rovereto)
CONTRASTO (hardcore punk Cesena)
AFFLUENTE (fondamentalismo hardcore Ascoli Piceno)
TEAR ME DOWN (fondamentalismo punk hardcore Roma)

Nella corso della serata ricorderemo con un brindisi il compagno Remo Rivola, scomparso il 2 aprile del 2015

___________________________________________________________
no fascismo, no razzismo, no sessismo, no omofobia.
rispetta il cane, se puoi lascialo a casa.
al csa brigata 36 purtroppo non c’è spazio per dormire.
machismo da pogo…anche no!!!

 

“Nell’occhio del ciclone” & concerto con Tear Me Down + Affluente + Contrasto + Ludd + Hobophobic (sabato 2/4/2016)

2 aprile 2016_web

SABATO 2 APRILE 2016

CSA BRIGATA 36
via Riccione n.4, Imola (BO)

LA RESISTENZA CURDA TRA GUERRA E RIVOLUZIONE
PUNK HC BENEFIT

Ore 18.00
Presentazione del libro “NELL’OCCHIO DEL CICLONE. La Resistenza curda tra guerra e rivoluzione” (Tabor edizioni, dic.’14).
Proiezioni video e chiacchierata con l’autore DANIELE PEPINO.

La guerriglia del PKK e la rivoluzione del Rojava, il conflitto con lo Stato Islamico e la lotta di liberazione delle donne, il confederalismo democratico e la guerra contro il governo turco. Scenari e prospettive di un processo rivoluzionario che sta mettendo in discussione l’intero assetto mediorientale.

Ore 20.30
Cena benefit a cura del Vascello Vegano per lo spazio libertario “Sole e Baleno” di Cesena

Ore 22.30 circa
CONCERTO PUNK HC ALLA VECCHIA MANIERA
BENEFIT PER LA POPOLAZIONE CURDA IN LOTTA

Con questa scaletta:
HOBOPHOBIC (hardcore punk Taranto)
LUDD (hardcore Rovereto)
CONTRASTO (hardcore punk Cesena)
AFFLUENTE (fondamentalismo hardcore Ascoli Piceno)
TEAR ME DOWN (fondamentalismo punk hardcore Roma)

Nella corso della serata ricorderemo con un brindisi il compagno Remo Rivola, scomparso il 2 aprile del 2015

___________________________________________________________
no fascismo, no razzismo, no sessismo, no omofobia.
rispetta il cane, se puoi lascialo a casa.
al csa brigata 36 purtroppo non c’è spazio per dormire.
machismo da pogo…anche no!!!

 

GIORNATA IN RICORDO DI DAX E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA

imola_dax2015ANCORA TROPPA GENTE SENZA CASA, ANCORA TROPPI PALAZZI VUOTI

SABATO 14 MARZO ’15 AL CSA BRIGATA 36 …

GIORNATA IN RICORDO DI DAX E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA

Contro sfratti e sgomberi rilanciamo pratiche solidali di resistenza antifascista e anticapitalista! Solo attraverso un percorso condiviso, autogestito e autodeterminato sarà possibile mettere all’angolo politicanti, speculatori e palazzinari. Contro la precarizzazione sociale, non è più tempo di chiedere ma di prendere!

ore 18.30 Presentazione del dossier di controinformazione dedicato a Dax:
“RESISTO! 10 ANNI SENZA TE, 10 ANNI CON TE!” (RedStarpress, 2014)
Un libro necessario che ripercorre dieci anni di memoria e di lotta, dalla “notte nera” di Milano fino ad arrivare al corteo nazionale che ha portato a Milano dieci anni dopo, il 16 marzo 2013, oltre 10.000 compagni e compagne per Dax e contro il fascismo e il capitalismo.

a seguire… cena & manicaretti vegan

dalle 22.00 concerto benefit per lo Sportello Antisfratto di Imola

C.G.B. (Imperia brucia! hc alla vecchia maniera)
AFFLUENTE (Ascoli fondamentalismo hc)
CONTRASTO (vecchia Romagna hc militante)
LETORMENTA (Forlì earth grind)
SELF JUSTICE (Imola hc thrash)
MINORANZA DI UNO (old punx dal Friuli)

No fascist*, razzist*, sessist*, omofob*.
Rispetta il cane, lascialo a casa.
Al csa Brigata 36 non c’è posto per dormire.
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola (BO) – info@brigata36.it

———————–

COMUNICATO

Ad un anno dalla nascita della Rete di Lotta per la Casa dell’Emilia-Romagna vogliamo rilanciare un momento aggregativo e di confronto, una giornata per ribadire ad alta voce che avere una casa deve essere un diritto per tutt* e non un privilegio limitato a chi può permetterselo!
In questi ultimi mesi in città metropolitane come Milano, Torino, Roma, Bologna si sono viste opposizioni collettive, determinate e dal basso, alla sottrazione dei diritti da parte di palazzinari, politici e speculatori, si è ribadito con manifestazioni ed occupazioni che non sì è più dispost* a delegare scelte e ricevere umiliazioni e repressione.
Anche nella “provincia” emiliano-romagnola in quest’ultimo anno abbiamo conosciuto tante persone sotto sfratto che hanno scelto di lottare per riappropriarsi dei diritti, persone senza lavoro o sotto il continuo ricatto di perderlo, famiglie costrette a vivere fuori casa nell’indifferenza delle istituzioni.
Alcune battaglie le abbiamo vinte, insieme. Altre le abbiamo perse, ma proprio le battaglie perse ci trovano più determinati che mai nella costruzione di percorsi di solidarietà e complicità con chi decide di resistere e opporsi agli sfratti e alla svendita dei diritti, consapevoli che quando una persona è sfrattata stanno togliendo il diritto ad un tetto sotto cui vivere non soltanto a lei, ma a tutt*.
Ci piacerebbe condividere e analizzare la strada fatta finora per dare ancor più voce a questa lotta, e per rilanciare pratiche solidali di resistenza a sfratti e sgomberi nell’assoluta certezza che solo attraverso un percorso condiviso, autogestito e autodeterminato sia possibile mettere all’angolo politicanti, speculatori e palazzinari.
Abbiamo pensato di farlo in prossimità del 12° anniversario della morte di Dax, compagno attivo nelle lotte di quartiere per il diritto alla casa e ucciso per mano fascista a Milano.

CONTRO SFRATTI E SGOMBERI RESISTENZA ANTIFASCISTA!

GIORNATA IN RICORDO DI DAX E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA (sabato 14/3/2015)

imola_dax2015

ANCORA TROPPA GENTE SENZA CASA, ANCORA TROPPI PALAZZI VUOTI

SABATO 14 MARZO ’15 AL CSA BRIGATA 36 …

GIORNATA IN RICORDO DI DAX E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA

Contro sfratti e sgomberi rilanciamo pratiche solidali di resistenza antifascista e anticapitalista! Solo attraverso un percorso condiviso, autogestito e autodeterminato sarà possibile mettere all’angolo politicanti, speculatori e palazzinari. Contro la precarizzazione sociale, non è più tempo di chiedere ma di prendere!

ore 18.30 Presentazione del dossier di controinformazione dedicato a Dax:
“RESISTO! 10 ANNI SENZA TE, 10 ANNI CON TE!” (RedStarpress, 2014)
Un libro necessario che ripercorre dieci anni di memoria e di lotta, dalla “notte nera” di Milano fino ad arrivare al corteo nazionale che ha portato a Milano dieci anni dopo, il 16 marzo 2013, oltre 10.000 compagni e compagne per Dax e contro il fascismo e il capitalismo.

a seguire… cena & manicaretti vegan

dalle 22.00 concerto benefit per lo Sportello Antisfratto di Imola

C.G.B. (Imperia brucia! hc alla vecchia maniera)
AFFLUENTE (Ascoli fondamentalismo hc)
CONTRASTO (vecchia Romagna hc militante)
LETORMENTA (Forlì earth grind)
SELF JUSTICE (Imola hc thrash)
MINORANZA DI UNO (old punx dal Friuli)

No fascist*, razzist*, sessist*, omofob*.
Rispetta il cane, lascialo a casa.
Al csa Brigata 36 non c’è posto per dormire.
csa Brigata 36 – via Riccione 4, Imola (BO) – info@brigata36.it

———————–

COMUNICATO

Ad un anno dalla nascita della Rete di Lotta per la Casa dell’Emilia-Romagna vogliamo rilanciare un momento aggregativo e di confronto, una giornata per ribadire ad alta voce che avere una casa deve essere un diritto per tutt* e non un privilegio limitato a chi può permetterselo!
In questi ultimi mesi in città metropolitane come Milano, Torino, Roma, Bologna si sono viste opposizioni collettive, determinate e dal basso, alla sottrazione dei diritti da parte di palazzinari, politici e speculatori, si è ribadito con manifestazioni ed occupazioni che non sì è più dispost* a delegare scelte e ricevere umiliazioni e repressione.
Anche nella “provincia” emiliano-romagnola in quest’ultimo anno abbiamo conosciuto tante persone sotto sfratto che hanno scelto di lottare per riappropriarsi dei diritti, persone senza lavoro o sotto il continuo ricatto di perderlo, famiglie costrette a vivere fuori casa nell’indifferenza delle istituzioni.
Alcune battaglie le abbiamo vinte, insieme. Altre le abbiamo perse, ma proprio le battaglie perse ci trovano più determinati che mai nella costruzione di percorsi di solidarietà e complicità con chi decide di resistere e opporsi agli sfratti e alla svendita dei diritti, consapevoli che quando una persona è sfrattata stanno togliendo il diritto ad un tetto sotto cui vivere non soltanto a lei, ma a tutt*.
Ci piacerebbe condividere e analizzare la strada fatta finora per dare ancor più voce a questa lotta, e per rilanciare pratiche solidali di resistenza a sfratti e sgomberi nell’assoluta certezza che solo attraverso un percorso condiviso, autogestito e autodeterminato sia possibile mettere all’angolo politicanti, speculatori e palazzinari.
Abbiamo pensato di farlo in prossimità del 12° anniversario della morte di Dax, compagno attivo nelle lotte di quartiere per il diritto alla casa e ucciso per mano fascista a Milano.

CONTRO SFRATTI E SGOMBERI RESISTENZA ANTIFASCISTA!

GIORNATA IN RICORDO DI “DAX” DAVIDE CESARE E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA (sabato 14/3/2015)

ANCORA TROPPA GENTE SENZA CASA, ANCORA TROPPI SPECULATORI, ANCORA TROPPI PALAZZI VUOTI

SABATO 14 MARZO ’15 AL CENTRO SOCIALE AUTOGESTITO BRIGATA 36 (IMOLA)

GIORNATA IN RICORDO DI “DAX” DAVIDE CESARE E A SOSTEGNO DELLE LOTTE PER LA CASA

Ad un anno dalla nascita della Rete di Lotta per la Casa dell’Emilia-Romagna vogliamo rilanciare un momento aggregativo e di confronto, una giornata per ribadire ad alta voce che avere una casa deve essere un diritto per tutt* e non un privilegio limitato a chi può permetterselo!
In questi ultimi mesi in città metropolitane come Milano, Torino, Roma, Bologna si sono viste opposizioni collettive, determinate e dal basso, alla sottrazione dei diritti da parte di palazzinari, politici e speculatori, si è ribadito con manifestazioni ed occupazioni che non sì è più dispost* a delegare scelte e ricevere umiliazioni e repressione.
Anche nella “provincia” emiliano-romagnola in quest’ultimo anno abbiamo conosciuto tante persone sotto sfratto che hanno scelto di lottare per riappropriarsi dei diritti, persone senza lavoro o sotto il continuo ricatto di perderlo, famiglie costrette a vivere fuori casa nell’indifferenza delle istituzioni.
Alcune battaglie le abbiamo vinte, insieme. Altre le abbiamo perse, ma proprio le battaglie perse ci trovano più determinati che mai nella costruzione di percorsi di solidarietà e complicità con chi decide di resistere e opporsi agli sfratti e alla svendita dei diritti, consapevoli che quando una persona è sfrattata stanno togliendo il diritto ad un tetto sotto cui vivere non soltanto a lei, ma a tutt*.
Ci piacerebbe condividere e analizzare la strada fatta finora per dare ancor più voce a questa lotta, e per rilanciare pratiche solidali di resistenza a sfratti e sgomberi nell’assoluta certezza che solo attraverso un percorso condiviso, autogestito e autodeterminato sia possibile mettere all’angolo politicanti, speculatori e palazzinari.
Abbiamo pensato di farlo in prossimità del 12° anniversario della morte di Dax, compagno attivo nelle lotte di quartiere per il diritto alla casa e ucciso per mano fascista a Milano.

CONTRO SFRATTI E SGOMBERI RESISTENZA ANTIFASCISTA!

Dal tardo pomeriggio:
Presentazione del dossier di controinformazione dedicato a Dax
“RESISTO! 10 ANNI SENZA TE, 10 ANNI CON TE!” (RedStarpress, 2014)
Un libro necessario che ripercorre dieci anni di memoria e di lotta, dalla “notte nera” di Milano fino ad arrivare al corteo nazionale che ha portato a Milano dieci anni dopo, il 16 marzo 2013, oltre 10.000 compagni e compagne per Dax e contro il fascismo e il capitalismo.

A seguire:
Concerto benefit per la cassa della Rete di Lotta per la Casa dell’Emilia-Romagna con:
C.G.B. (Imperia brucia! hc alla vecchia maniera)
AFFLUENTE (Ascoli fondamentalismo hc)
CONTRASTO (vecchia Romagna hc militante)
LETORMENTA (Forlì earth grind)
SELF JUSTICE (Imola hc thrash)
MINORANZA DI UNO (old punx dal Friuli)

Cena & manicaretti vegan benefit per lo Sportello Antisfratto di Imola.

Il programma della giornata è in corso di organizzazione e si arricchirà e definirà a breve!

No fascist*, razzist*, sessist*, omofob*.
Rispetta il cane, lascialo a casa.
Al csa Brigata 36 non c’è posto per dormire.

Se puoi, fai girare!!

Presidio + assemblea + concerto benefit punk-hc: TROPPA GENTE SENZA CASA, TROPPE CASE SENZA GENTE (sabato 29/03/2014)

29_web

SABATO 29 MARZO

c/o Csa Brigata 36 

via Riccione 4, IMOLA

 

TROPPA GENTE SENZA CASA, TROPPE CASE SENZA GENTE

Avere un tetto sotto il quale vivere non può essere un lusso riconosciuto solo

a chi ha la fortuna di avere già una casa o un reddito che permetta di

sostenere un affitto.

Invece sempre più spesso sembra proprio così, anche nelle cittadine

“pacificate” della ridente Romagna, anche a Imola.

E mentre gli sfratti sono all’ordine del giorno, i Comuni mantengono chiuse a

chiave decine di case, vuote e sfitte, aspettando che cadano a pezzi…

Il diritto alla casa deve essere prioritario e non negoziabile.

E’dunque urgente sviluppare forme di lotta dal basso che attraverso pratiche solidali

ed  auto-organizzate portino alla riappropriazione dei bisogni fondamentali,

rigettando sistematicamente rigurgiti e strumentalizzazioni razziste, fasciste,

reazionarie, identitarie (in nome della “crisi”).

Vogliamo mobilitarci affinché quella per la casa diventi sempre più una lotta

collettiva che sappia opporsi ad ogni logica di esclusione sociale.

Per queste ragioni vogliamo lanciare per sabato 29 marzo una giornata di

confronto tra individualità e collettivi del territorio con l’obiettivo di

sviluppare strategie e prospettive condivise in grado di rafforzare

rivendicazioni comuni: smascherare le logiche perverse della speculazione edilizia,

esigere per tutti e tutte un’abitazione dove poter vivere, opporsi con fermezza

agli sfratti per morosità, combattere la precarizzazione rifiutando il concetto di delega,

occupare case sfitte. Non è più tempo di chiedere ma di prendere.

 

ORE 10.00 PRESIDIO

Presidio per il diritto all’abitare in piazza Caduti per la Libertà in centro a Imola

LA CASA E’ UN DIRITTO!

 

ORE 17.30 ASSEMBLEA

Assemblea anti-sfratto e questione abitativa

…porta tutto il materiale che ritieni utile condividere!

 

ORE 22  CONCERTO BENEFIT (puntuali)

GAB DE LA VEGA (brescia)

CONTRASTO (cesena)

LUDD (rovereto)

KALASHNIKOV (milano)

AFFLUENTE (ascoli piceno)

FUZONI (imola)

 

Rispetta il tuo cane, lascialo a casaAl Brigata non c’è posto per dormire

Se puoi, fai girare!!

Giornata di sostegno alla resistenza contadina e bracciantile & DIY fest winter edition (sabato 11/01/2014)

Sabato 11 gennaio il Brigata 36 non apre, ma i briganti e le brigantesse parteciperanno e vi invitano a queste 2 importanti iniziative:

GIORNATA DI SOSTEGNO ALLA RESISTENZA CONTADINA E BRACCIANTILE A BOLOGNA
sabato 11/1/2014 dalle ore 10:00 alle 13:00
presso l’IPERCOOP – Centro NOVA di Bologna.
In occasione dell’anniversario della rivolta di Rosarno l’associazione Sos Rosarno ha organizzato, con l’appoggio della rete Campagne in lotta, una giornata a sostegno della resistenza bracciantile e contadina che si svolge a Roma, Firenze, Livorno, Milano e Bologna, alla quale il Brigata 36 partecipa ed aderisce.
Vi sarà un’azione informativa per svelare ai soci e consumatori Coop la falsa etica che nasconde i profitti di uno dei principali gruppi della GDO, per rivendicare un prezzo Equo e sostenibile per produttori e consumatori.
Inoltre distribuzione delle arance di “SOS Rosarno” a sostegno della “Cassa di resistenza contadina e bracciantile”.
http://alchemillagas.noblogs.org/progetti/popolo-delle-arance/giornata-di-sostegno-alla-resistenza-contadina-e-bracciantile/

DIY FEST WINTER EDITION
sabato 11/1/2014 dalle 14.00
presso il CSA GROTTAROSSA a Rimini in via della Lontra 40
Giornata all’insegna dell’autoproduzione, artigianale, culinaria e musicale!!!
Dalle 14 alle 19 workshop aperti e gratuiti, mostra, banchetti dell’autoproduzione e dell’usato, cena cruelty free e dalle 21… CONCERTONEEE con:
MARNERO
LE TORMENTA
CONTRASTO
5YEARWINTER
Ingresso al concerto: 5 euro, il ricavato andrà a sostegno delle spese legali a seguito della repressione in Romagna
https://www.facebook.com/events/384216271681928/